Contenuto riservato agli abbonati

Lavoro nero: chiuso per 5 giorni autolavaggio ad Asola

Cinque operai senza contratto, uno dei quali doveva stare in quarantena: denunciato il titolare pachistano

ASOLA. In nero ma alla luce del sole, come se nulla fosse, un azzardo estremo, in spregio a diritti e buon senso, che si è tradotto in sette sanzioni amministrative, per un totale di 21.500 euro, e nella sospensione dell’attività per cinque giorni. L’attività in questione è un autolavaggio intestato a un trentasettenne pachistano residente ad Asola. Pure frequentato, questo autolavaggio, perché inserito nel contesto di un distributore di benzina con bar.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La top model Gisele Bündchen salva una tartaruga marina intrappolata in una rete e la libera in mare

La guida allo shopping del Gruppo Gedi