Contenuto riservato agli abbonati

Le nuove tecnologie per unire arte e scienza: al Belfiore di Mantova il FabLab

L’inaugurazione del nuovo laboratorio al liceo Belfiore (foto S. Saccani)

Al liceo scientifico il laboratorio per creare gli oggetti in 3d. Gli studenti hanno ideato una mano robotica e un automa ispirato al disneyano Wall-E 

Uno spazio innovativo dedicato allo sviluppo delle competenze digitali dei ragazzi. Taglio del nastro ieri mattina al liceo scientifico Belfiore per l'inaugurazione del nuovo FabLab (fabrication laboratory) dell'istituto. Nato come integrazione dell’aula multimediale, è dotato di strumentazione per la fabbricazione digitale come stampante e scanner 3d, fresa cnc (controllata con il computer), materiali per riprese audio e video e per attività di robotica.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Mantova: il ministro Giorgetti in visita alla Corneliani

La guida allo shopping del Gruppo Gedi