Interviste impossibili agli eroi della legalità: gli studenti del Mantegna su CurtaTune

Le classi del biennio ridanno voce ai protagonisti della lotta a ingiustizie e mafia: ascolto sulla webradio e su podcast Interviste impossibili agli eroi della legalità Gli studenti del Mantegna su CurtaTune

CURTATONE. L’Istituto tecnico economico e tecnologico Andrea Mantegna di Mantova e CurtaTune Radio, la web radio di Curtatone, uniscono le forze per dare vita ad un progetto dal titolo Voci di Legalità, realizzato dalle classi del biennio della scuola. Nell’ambito dell’insegnamento di educazione civica, le professoresse Laura Caniglia, Giulia Gattinoni, Elisa Masotto e Silvia Timolina, col sostegno del dirigente scolastico Alessandro Cau, hanno coinvolto gli studenti e le studentesse delle classi 1AT, 2AE, 2BE e 2CE nello studio della vita e delle personalità di uomini e donne simbolo nella lotta contro le ingiustizie e la mafia: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, Peppino Impastato, Rita Atria e don Pino Puglisi per citare alcuni nomi.

Le classi, inoltre, hanno incontrato la relatrice Rosaria Cascio, allieva di don Pino Puglisi, con cui hanno dialogato su esempi e modelli di legalità, partendo dall'esperienza del sacerdote siciliano, dei suoi valori ed insegnamenti che ancora oggi vengono tramandati di generazione in generazione. Grazie a queste iniziative, ragazze e ragazzi hanno realizzato e registrato una serie di interviste "impossibili" e monologhi con protagonisti queste personalità, che saranno trasmessi su CurtaTune Radio nelle serate di venerdì 4 e 11 giugno, alle ore 21. Sarà possibile ascoltarli sul sito www.curtatune.it e sull’app CurtaTune Radio, disponibile sia per IOS che Android.

Nei giorni successivi le puntate saranno rese disponibili in podcast sul sito della radio. «Un progetto importante che si prefigge due obiettivi - raccontano le insegnanti - In primo luogo, rinnovare la memoria di personaggi che più di ogni altro sono stati simbolo di legalità. L’altro scopo, invece, è quello di poter avvicinare i ragazzi all’ambiente della web radio, per aiutarli a conoscerne le dinamiche e magari poterli appassionare ad una nuova attività».

«Per noi è un onore e un grande piacere collaborare in questo progetto creato dalle insegnanti del Mantegna - spiegano Riccardo Verdieri e Federico Crivelli, presidente e direttore artistico di CurtaTune Radio - e offrire agli studenti uno spazio nel nostro palinsesto dove far ascoltare le loro voci. Ci piace pensare che CurtaTune Radio sia la cassa di risonanza per affermare ancora una volta i valori di legalità e lotta alle ingiustizie che i personaggi simbolo, studiati dai ragazzi, hanno testimoniato con le loro vite».

Messa in onda a cura di Stefano Bianchi, Stefano Sarzi Amadè e Giulia Morandi. 

Video del giorno

La tempesta di fulmini della notte di giovedì 22 luglio vista dal piazzale di Grazie

La guida allo shopping del Gruppo Gedi