Mantova, pilota di motocross cade in pista: ricoverato d’urgenza a Brescia

FILIPPO RUBIN

Il pilota, R.T., bresciano, ha subito un forte trauma alla schiena e ha immediatamente lamentato la perdita di sensibilità alle gambe, circostanza che ha messo in allarme il pubblico e gli altri piloti.

MANTOVA. Brutto incidente oggi pomeriggio (2 giugno) sulla pista di motocross di via Guerra. Un ragazzo di 32 anni è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Brescia dopo essere caduto nel corso di una gara della categoria MX1.

Il pilota, R.T., bresciano, ha subito un forte trauma alla schiena e ha immediatamente lamentato la perdita di sensibilità alle gambe, circostanza che ha messo in allarme il pubblico e gli altri piloti.

Sul posto, alle 16.45 circa è intervenuto l’elicottero del 118, poco prima erano arrivate un paio di ambulanze. Il ragazzo, portato via in codice rosso (massima gravità) non sarebbe in pericolo di vita.

Sin dai primi momenti dopo la caduta si è intuito che il pilota aveva subito traumi importanti e l’intervento del personale sanitario è stato immediato.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Italian Tech Week 2022, a Torino le idee che migliorano il futuro

La guida allo shopping del Gruppo Gedi