Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, il Parco del Mincio presenta l’offerta per l’ex lago Paiolo

Copyright 2021 Stefano Saccani, all rights reserved

Tra un mese l’asta. Pellizzer: pronti a investire 478mila euro per i terreni. Con il Comune trasformeremo l’area in riserva naturale

MANTOVA. Ora è ufficiale. Il Parco del Mincio ha formulato l’offerta per acquisire l’area dell’ex lago Paiolo, tra l’omonima strada (dove c’è l’ingresso del nuovo ospedale) e le vie Nenni e Donati, per trasformarla in una riserva naturale. Al curatore del fallimento della società Pitentino srl, Enrico Voceri, è pervenuta un’offerta di 478mila euro che costituirà la base di gara per l’asta (la settima) che si terrà il prossimo 8 luglio.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Vita e opere dell'arpista Clelia Gatti nel video girato al cimitero di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi