Pegognaga, abbatte il palo del telefono con il furgone

Il conducente non ha riportato ferite ma  sul posto sono dovuti intervenire i tecnici della compagnia telefonica

PEGOGNAGA. Forse un colpo di sonno del conducente all’origine dell’incidente avvenuto attorno alle 15 sulla provinciale 44, a poca distanza dal B&B Corte Vo Grande, nel territorio di Pegognaga. Di fatto il Ducato che stava guidando è uscito di strada abbattendo un palo della rete telefonica.

Il conducente, 44 anni, di nazionalità russa, è stato soccorso dai mezzi inviati dal 118 ma non è stato necessario ricoverarlo all’ospedale.

Il trasportatore, che non parla italiano, non è stato in grado di spiegare ai carabinieri di Ostiglia, intervenuti sul luogo dell’incidente,  per quale motivo ha perso il controllo del veicolo. Anche il sindaco di Pegognaga Matteo Zilocchi, che ha il proprio allevamento non molto lontano dalla località, è arrivato sul posto. La polizia locale, nel frattempo, ha informato la compagnia telefonica del danno subito dal palo e della rottura di alcuni cavi chiedendo  l’intervento dei tecnici per la riparazione.

Video del giorno

La tempesta di fulmini della notte di giovedì 22 luglio vista dal piazzale di Grazie

La guida allo shopping del Gruppo Gedi