Addio a Vanni Bardini, il segretario dei pensionati Cgil del Sermidese

Il ricordo di Soffiati: «Ci lascia un compagno amato da tutti, sempre pronto a mettersi a disposizione degli altri»

OSTIGLIA. Nel pomeriggio di lunedì 14 giugno è venuto a mancare improvvisamente, a 72 anni, Vanni Bardini. Il Segretario della Lega Spi Cgil del Sermidese è stato colpito da un malore nella propria abitazione, a Ostiglia.

Prima delegato alla Bonlat di Sermide, poi funzionario della categoria degli agroalimentaristi, Bardini è stato per tanti anni un punto di riferimento per l’Ufficio Stranieri della Cgil di Mantova.

Così lo ricorda il segretario generale Daniele Soffiati: «Ci lascia un compagno amato da tutti, sempre pronto a mettersi a disposizione degli altri. Vanni era generoso e competente. Aiutava le persone che si rivolgevano a lui col sorriso, trasmettendo tranquillità. Mancherà davvero molto a noi e alla comunità del suo territorio».


 

Video del giorno

Atletica, veloce come un'automobile: l'allenamento del campione europeo dei 60 metri

La guida allo shopping del Gruppo Gedi