Via il coprifuoco, tornano gli incidenti notturni

Un’auto con un gruppo di ventenni esce di strada, abbatte alcuni cartelli e prende fuoco. I ragazzi in ospedale in codice giallo e verde 

SABBIONETA. Abolito il coprifuoco notturno purtroppo tornano i primi incidenti stradali dopo la mezzanotte. Ieri poco dopo l’una e trenta a Sabbioneta un’auto con a bordo un gruppo di ragazzi ventenni ha sbandato ed è uscita di strada in via XXV Aprile. La vettura sfuggita al controllo del conducente ha prima abbattuto alcuni cartelli stradali e poi ha preso fuoco. Per fortuna tutti gli occupanti sono riusciti ad uscire dall’abitacolo prima dell’incendio. Sul posto subito i vigili del fuoco di Viadana, due ambulanze e l’automedica di Cremona.

I ragazzi, tra i 20 e i 23 anni, sono stati trasportati al Carlo Poma e all’ospedale di Casalmaggiore in codice giallo e verde. 

Video del giorno

Mantova: in 800 per dire addio al dottor De Donno

La guida allo shopping del Gruppo Gedi