Contenuto riservato agli abbonati

Giugno ancora blindato, ma per luglio e agosto ecco le feste in centro

Programma della Pro Loco con musica e mercatini.Spettacoli in piazza Manzoni, ma pure nei parchi e nei boschi

VIADANA. Dopo più di un anno di restrizioni, c’è naturalmente voglia di tornare a incontrarsi e a uscire la sera. Questo mese di giugno sarà ancora un po’ sacrificato: niente fiera di San Pietro né sagra del melone tipico. Ma tra luglio e agosto ci saranno finalmente più opportunità per vivere la città. La Pro Loco, in collaborazione con gli assessorati comunali a cultura ed eventi, associazione Confcommercio e protezione civile Oglio-Po, ha messo a punto un cartellone di appuntamenti. La rassegna – intitolata E le stelle stanno a guardare, in continuità con quanto già promosso l’estate scorsa – proporrà musica dal vivo, mercatini serali, escursioni e feste popolari.

Il Viadana Live Sound Festival si articolerà su quattro date: venerdì 2 luglio esibizione del Saxofollia Quartet, venerdì 9 tributo alla disco dance col Divina Show, il 23 luglio tributo ad Astor Piazzolla col duo Rella-Vechiu e a seguire live degli Old Clocks (i docenti della scuola di musica Moro), il 20 agosto gran finale con i Pan & Tones e la Jasmine Furlotti Band.

Spettacoli in piazza Manzoni, con inizio alle 21.30. Durante i concerti saranno rispettate le normative vigenti in materia di distanziamento sociale, e pertanto il numero dei posti a sedere sarà limitato. Il 2 e 23 luglio, e il 20 agosto, mercatino dell’artigianato e negozi aperti per lo shopping serale. Il 2 e 23 luglio, a Casa Viadana (la nuova sede Pro Loco) si terrà una vendita benefica: all’asta le opere dell’artista locale Virginio Alberini.

Per sabato 7 agosto è in programma una lunga serata Aspettando la notte dei desideri: appuntamento alle 19 per il mega pic-nic presso il giardino dell’ostello Da Bortolino, con prenotazione obbligatoria dei cestini a base di prelibatezze nostrane (disponibile anche la versione vegana). Nell’occasione saranno proposti intrattenimenti per tutti i gusti e le età: musica dal vivo con Sudden e Taz The Dog, letture di favole nel bosco per i più piccoli, giri in carrozza, mercatino, escursioni in barca sul fiume Po o a piedi in golena. In caso di maltempo, gli spettacoli saranno annullati. La speranza, ovviamente, è che la ripartenza questa volta sia definitiva. 

Video del giorno

La tempesta di fulmini della notte di giovedì 22 luglio vista dal piazzale di Grazie

La guida allo shopping del Gruppo Gedi