Contenuto riservato agli abbonati

Prende a calci senza motivo le auto in sosta: rintracciato e denunciato

Il danneggiamento vicino alla piscina Dugoni: bloccato dalla polizia mentre tentava di fuggire. Via anche alla procedura di espulsione

MANTOVA. Nel primo pomeriggio di ieri gli agenti della Volante della Questura hanno individuato e denunciato per danneggiamento K. T., di 21 anni, cittadino egiziano con a proprio carico numerosi precedenti per rapina e danneggiamento.

Il giovane poco prima in una via vicino alla piscina Dugoni senza alcuna motivazione aveva iniziato a sferrare calci contro due autovetture parcheggiate a bordo strada, causando la rottura degli specchietti laterali e infrangendo il parabrezza anteriore a una delle due vetture.

In

Video del giorno

Dalla Germania a Mantova pedalando sulle velomobili

La guida allo shopping del Gruppo Gedi