Contenuto riservato agli abbonati

Gonzaga, sindaco attuale e predecessori per gli onori a Baricca: «Grazie dalla comunità»

Il cordoglio di Galeotti, Terzi e Mondini: «Tenace ed appassionato, resterà sempre nella nostra memoria»

GONZAGA. Ultimo saluto, la mattina del 12 luglio, a Giovanni Baricca, 94 anni, primo cittadino di Gonzaga per 31 anni, ex presidente della Fiera Millenaria, ex sindacalista della Cgil ed espondente del Pci.

Davanti alla camera ardente della Fondazione ospedale civile erano presenti l’attuale sindaco Elisabetta Galeotti, e gli ex sindaci Claudio Terzi e Tiberio Mondini.

A rendere omaggio alla figura dell’ex sindaco Baricca anche l’ex comandante della stazione carabinieri di Gonzaga, Donato Santilli. Il carro funebre dell’agenzia Losi da via dei Barberi è andato direttamente al cimitero per la sepoltura.

Nato a Luzzara, nel Reggiano, Baricca all’età di 6 anni si trasferì con i suoi genitori a Bondeno di Gonzaga. Eletto sindaco nel 1956 lo rimase (salvo una breve parentesi) fino al 1987.

«A nome dell’amministrazione comunale esprimo vicinanza e cordoglio alla famiglia, nel ricordo di una figura che ha svolto un ruolo di primo piano nella storia di Gonzaga. Sindaco fin dai primi anni’ 50 e sino al 1987, sotto la sua amministrazione ha avuto inizio lo sviluppo industriale e artigianale del nostro paese – ha ricordato la sindaca Galeotti – Decisivo il suo impegno per l’ampliamento e il consolidamento della Fiera Millenaria. Tenace ed appassionato, resterà sempre nella memoria della nostra comunità».

Baricca lascia i figli Rosanna e Giancarlo, la moglie Lucia, la nuora Gloria, la sorella Luciana, le cognate, i cognati e le nipoti adorate Valentina con Davide e Sofia, Veronica e Francesca Maria.

Video del giorno

La rissa di sabato sera in un bar di piazza Broletto a Mantova e il fuggi fuggi generale

La guida allo shopping del Gruppo Gedi