Suicidio in stazione a Mirandola: linea Poggio-Bologna bloccata per ore

POGGIO RUSCO. La linea ferroviaria tra Bologna e Poggio Rusco è rimasta bloccata per alcune ore ieri mattina, dopo che una persona ha perso la vita in stazione a Mirandola. La vittima è stata travolta da un convoglio.

Otto corse sono state cancellate sulla tratta e due dirottate su percorsi alternativi, il ritardo che si era accumulato per i viaggiatori era di circa due ore durante il corso della mattinata. Il fatto è accaduto alle 8 di ieri: una persona è stata travolta da un treno.

Subito sono intervenuti i soccorsi del 118, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Le circostanze dell’accaduto lasciano pensare a un gesto deliberato. Il tratto ferroviario è stato immediatamente chiuso e sono stati fermati i treni sulla linea Poggio – Bologna. Il tratto di binari dove è avvenuto il fatto è stato messo a disposizione delle autorità inquirenti per i necessari accertamenti giudiziari. G. P.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La Gazzetta in campo - La pallavolo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi