Contenuto riservato agli abbonati

Ufficiale mantovano in vacanza salva tre donne che stavano annegando a Monopoli

Il Tenente Colonnello Pasquale D’Amato, Ufficiale dell’Esercito Italiano in forza al COMFOTER di supporto di Verona (47 anni, residente a Montanara)

Il tenente colonnello Pasquale D’Amato, residente a Montanara, si è tuffato nel mare molto mosso per riportare a riva due signore e una ragazzina che erano state spinte al largo

MONOPOLI. La passeggiata sulla spiaggia. Le onde che si infrangono con sempre più violenza sulla battigia. Le grida dal mare. Il tuffo immediato per portare in salvo quei tre corpi trascinati al largo dalla forza della corrente.

Erano le 11 di ieri mattina (22 luglio). Il Tenente Colonnello Pasquale D’Amato, Ufficiale dell’Esercito Italiano in forza al COMFOTER di supporto di Verona, in vacanza con la famiglia a Monopoli, stava passeggiando sulla spiaggia di Capitolo, una frazione della città di mare pugliese. D’un tratto ha sentito delle grida provenire dal mare, molto, molto mosso. Il militare, residente a Montanara da anni, ha guardato verso le onde e ha visto tre donne, due signore e una ragazzina, in grandissima difficoltà e spinte sempre più al largo dalla corrente.

Senza esitare si è tuffato per riportarle a riva. Il militare, 47 anni appena compiuti, ha raggiunto le donne a nuoto a circa 100 metri dalla spiaggia ed è riuscito a fatica a trascinare in salvo le due signore. La forza del mare e le onde estremamente alte stavano per sfiancare anche lui, ma con le ultime energie residue è riuscito a chiedere aiuto ad altre persone che erano sul bagnasciuga per salvare anche la ragazzina, che la corrente stava portando sempre più al largo.

Alcuni bagnanti hanno sentito l’allarme e si sono precipitati ad avvisare i bagnini del lido a fianco, che con pinne e salvagente hanno riportato a riva anche la giovane rimasta in acqua.

Poco dopo sono intervenuti la Guardia Costiera e i sanitari per verificare le condizioni delle donne (due del luogo e una originaria di Torino), che senza l’intervento dell’ufficiale mantovano sarebbero state vinte dalla forza del mare.

Video del giorno

Bimba di sei anni cade da una giostrina al parco di Porto Mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi