Contenuto riservato agli abbonati

Maltempo e danni nel Mantovano, chiesto lo stato di calamità

MDG2021

Danni per milioni nella Bassa, chiusi alcuni edifici tra cui l'asilo nido di Gonzaga e il teatro comunale

GONZAGA . Tutte le amministrazioni comunali colpite da nubifragio di lunedì 26 stanno avviando l'iter presso  Regione Lombardia per la richiesta di stato di calamità. Per quanto riguarda Gonzaga le schede di segnalazione dei danni per privati e attività produttive sono in fase di predisposizione da parte dell’Ufficio Tecnico comunale e saranno pubblicate entro la giornata di del 29 luglio sul sito del Comune www.comune.gonzaga.mn.it Gli Uffici Comunali di Gonzaga stanno gestendo diverse situazioni con carattere di emergenza nonostante le difficoltà di funzionamento delle linee telefoniche e delle connessioni internet. In questa fase si chiede pertanto ai cittadini di rivolgersi agli uffici solo per necessità urgenti, e di tenersi informati consultando gli aggiornamenti che saranno di volta in volta pubblicati sul sito del Comune www.comune.gonzaga.mn.it.

La situazione delle arterie stradali, è già stata prevista la pulizia straordinaria delle vie, delle piazze e delle strade. Per i danni su piante e arbusti, sono in corso accordi con Mantova Ambiente per effettuare una raccolta straordinaria del verde presso le abitazioni private: le date di ritiro saranno pubblicate online non appena disponibili. In seguito ai danneggiamenti su serramenti e coperture, sono stati dichiarati inagibili l’edificio dell’asilo nido comunale “Girotondo”; il teatro comunale; il chiostro dell'ex Convento: l’evento di venerdì 30/07 della rassegna letteraria InChiostro è pertanto rinviato come pure anche la seduta di consiglio di giovedì 29 prevista nel chiostro. Il mercato settimanale di del 28 luglio viene sospeso per esigenze di sicurezza degli utenti.

Anche oggi parte della provincia, così come la provincia, è stata interessata dal maltempo ma i le conseguenze sono state limitate. Le previsioni per il 28 luglio escludono fenomeni temporaleschi intensi. 

Video del giorno

Sgarbi e Al Bano cacciati a fischi dal palco dell'Arena di Verona: era la sera dell'omaggio a Franco Battiato

La guida allo shopping del Gruppo Gedi