Cede l'argine del canale Sabbioncello: subito riparato

L’incidente avrà conseguenze sul sistema di irrigazione dei campi:  per alcuni giorni, ci saranno criticità  in alcune aree del consorzio Terre dei Gonzaga in Destra Po

QUISTELLO. L'argine del canale Sabbioncello ha ceduto mercoledì 28 luglio vicino alla frazione di Santa Lucia, ma la situazione è rientrata velocemente, anche se nei prossimi giorni ci saranno problemi per l'irrigazione. 

L'acqua del canale si è fatta strada attraverso il terrapieno, che ha ceduto in un punto vicino alla frazione quistellese. Si è aperta una falla da cui l'acqua ha iniziato a uscire.

Subito il problema è stato rilevato. Nel giro di pochissimo tempo sono intervenute le squadre tecniche del consorzio di bonifica di Burana. Gli operatori hanno riparato l'argine molto rapidamente e la situazione si è risolta senza creare danni a cose o persone. Tuttavia questo incidente avrà conseguenze sul sistema di irrigazione dei campi: in particolare è stato segnalato che, per alcuni giorni, ci saranno delle criticità alle irrigazioni in alcune aree del consorzio Terre dei Gonzaga in Destra Po. I funzionari del consorzio stanno avvisando le aziende agricole coinvolte.

Video del giorno

Sgarbi e Al Bano cacciati a fischi dal palco dell'Arena di Verona: era la sera dell'omaggio a Franco Battiato

La guida allo shopping del Gruppo Gedi