Un raduno per De Donno la sera del 29 luglio in piazza Sordello

La manifestazione nata in modo spontaneo. Il ritrovo dalle 20 alle 21.30. Un errore nella catena di post porta alcuni ad anticipare di un giorno, ma chi si è presentato è stato invitato a tornare

MANTOVA.  Partono spontaneamente le iniziative di cordoglio per la morte di Giuseppe De Donno.  Attraverso Facebook è stato lanciato un sit-it per la sera di giovedì 29 luglio in piazza Sordello, dalle 20 alle 21.30. La questura è stata informata. Non dovrebbero esserci fiaccolate ma un semplice raduno. Sui social, però, per tutto il giorno si sono diffuse informazioni  su raduni, e alcuni hanno lanciato anche un ritrovo per la sera di oggi, 28 luglio. Si trattava, però, di un errore. E chi è arrivato in piazza Sordello è stato invitato a tornare per la sera successiva.

Intanto gli organizzatori  della manifestazione di piazza Fontana a Milano 

per protestare contro il green pass obbligatorio, ovvero quelli del comitato “Liberi di scegliere”, hanno eletto De Donno come idolo e annunciato

che parteciperanno in massa al funerale del medico a Curtatone.

 

Video del giorno

Turchia, la furia del minatore non pagato: sale sull'escavatore e distrugge i camion

La guida allo shopping del Gruppo Gedi