In aeroporto col treno: sì anche dalla Provincia

L’idea è quella di creare un raccordo ferroviario tra il Catullo e la tratta Mantova-Dossobuono-Verona per garantire un collegamento con lo scalo

MANTOVA. Il consiglio provinciale si allinea all’iniziativa delle amministrazioni comunali di Sommacampagna, Verona e Villafranca per sollecitare il progetto di collegamento ferroviario tra Verona Porta Nuova e l'aeroporto Catullo. Nella seduta di ieri è stato adottato all’unanimità l’atto di indirizzo che ritiene fondamentale, spiega una nota della Provincia, «garantire la migliore possibile intermodalità e accessibilità da parte dei vari sistemi di trasporto, cogliendo l’opportunità offerta dalla vicinanza dell’aeroporto alla linea ferroviaria Verona – Mantova – Modena». Nella stazione di Verona sono in atto interventi per migliorare alcune linee, tra le quali la Milano-Venezia. L’idea è quella di creare un raccordo ferroviario tra il Catullo e la tratta Mantova-Dossobuono-Verona per garantire un collegamento con lo scalo.

Video del giorno

La mostra dei trattori antichi a Castel Goffredo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi