Contenuto riservato agli abbonati

All’ospedale di Mantova sempre più no vax ricoverati, scatta l’allarme dei sanitari

Foto d'archivio

Imprenditore 60enne negazionista al Poma in gravi condizioni: ora è intubato in Rianimazione   

MANTOVA. Non sono vaccinati e dichiarano apertamente e a tratti spavaldamente di non avere fiducia nell’iniezione anti-Covid. Sono sempre di più i pazienti che arrivano al pronto soccorso Covid del Carlo Poma con lievi sintomi da coronavirus, moltissimi dei quali appartenenti alla fascia più giovane della popolazione, che dichiarano tranquillamente di non aver aderito alla vaccinazione perché convinti della sua inefficacia.

Video del giorno

Processo Depp, Kate Moss smentisce Heard: “Non mi ha mai picchiata durante tutta la relazione”

La guida allo shopping del Gruppo Gedi