Aperta la camera ardente a Montanara, tanti mantovani per l’ultimo saluto a De Donno

Lunedì i funerali in Sant’Andrea, oggi l’omaggio nella sede del Comune di Curtatone a Corte Spagnola

CURTATONE. Tanti mantovani hanno reso omaggio alla salma di Giuseppe De Donno sin dall’apertura della camera ardente alle 9. Un via vai continuo nella sede del Comune di Curtatone a Corte Spagnola, per un ultimo saluto all’ex pneumologo morto in settimana, diventato simbolo della lotta al Covid lo scorso anno ma soprattutto medico molto stimato dalla comunità per la sua generosità.

Video del giorno

Turchia, la furia del minatore non pagato: sale sull'escavatore e distrugge i camion

La guida allo shopping del Gruppo Gedi