Contenuto riservato agli abbonati

Stangata sulle bollette acqua a Viadana: scatta la protesta dei cittadini

«Rincari anche del doppio e del triplo rispetto agli anni precedenti». Gli utenti chiedono al Comune di farsi sentire con la società idrica Ireti

VIADANA. Rincari in bolletta: diversi cittadini chiedono all’amministrazione comunale di farsi sentire presso Ireti, l’azienda del Gruppo Iren che gestisce a Viadana il servizio idrico integrato.

Nei giorni scorsi sono state recapitate nelle abitazioni dei viadanesi le bollette di acconto, e molti – almeno a giudicare dalle proteste espresse sui social – hanno rilevato inaspettati aumenti.

«I consumi sono più o meno sempre quelli, eppure spendo molto di più», è una considerazione a quanto pare piuttosto condivisa.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, prima votazione per il Quirinale a Montecitorio: diretta

La guida allo shopping del Gruppo Gedi