In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
rodigo

Asili, gestione a Kairos per cinque anni al costo di 870mila euro

La società si è aggiudicata il bando con un punteggio di 99,40, offrendo un ribasso percentuale dello 0,001%, riuscendo a superare la concorrenza della società “la Piramide” di Avellino.

giacomo fantini
1 minuto di lettura
MDG 2015 

RODIGO. Il comune di Rodigo ha reso noto il vincitore del bando per la gestione degli asili nido pubblici nel suo territorio. Il vincitore Kairos società cooperativa Sociale onlus, di Labico (Roma) avrà la gestione delle scuole fino all’anno 2026. «Kairos ha svolto già servizio nel nostro comune, è una ditta seria e noi ci siamo trovati molto bene, pur essendo di Roma tutto il personale selezionato per gli asili sarà del posto», ha commentato il sindaco Gianni Grassi. La società si è aggiudicata il bando con un punteggio di 99,40, offrendo un ribasso percentuale dello 0,001%, riuscendo a superare la concorrenza della società “la Piramide” di Avellino.

«Le offerte erano simili ma Kairos ne ha fatta una estremamente completa non credo che in zona ci siano altri asili che offrono prezzi così vantaggiosi, addirittura si sono offerti di installare a proprie spese un sistema di video sorveglianza» spiega il responsabile del servizio scolastico Aristide Cauzzi. L’importo contrattuale complessivo della concessione è pari a circa 870mila euro, rispetto al bando precedente, sempre vinto da Kairos, la cifra è aumentata di circa 108 mila euro. Il progetto presentato dalla società vincitrice del bando offre una retta mensile a tempo pieno dell’asilo nido del costo per il Comune di 509,99 euro iva esclusa che si divideranno in 117 per costi aziendali e 392 per i costi della mano d’opera. Il Comune ha ringraziato il Cuc di Brescia per aver curato tutta la pubblicazione del bando sia sulla gazzetta ufficiale sia sul sito Sintel.

I commenti dei lettori