In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
VIADANA

Padre di 33 anni morto di malore, iI 13 agosto l’ultimo saluto in chiesa

Saranno celebrati venerdì alle 16 nella chiesa di Castello a Viadana i funerali del 33enne padre di una bimba di due anni e mezzo, morto all’ospedale Carlo Poma per un malore provocato probabilmente da farmaci e stupefacenti.

1 minuto di lettura

VIADANA: Saranno celebrati il 13 agosto alle 16 nella chiesa di Castello a Viadana i funerali di Andrea Filippi, il 33enne padre di una bimba di due anni e mezzo, morto all’ospedale Carlo Poma per un malore provocato probabilmente da farmaci e stupefacenti. L’uomo era stato trovato in stato confusionale vagare per le vie di Viadana, quindi accompagnato in ospedale, dove il giorno dopo è deceduto. Il giovane, che non aveva mai avuto problemi con le forze dell’ordine e non era seguito dai servizi sociali, lavorava a Brescello per un consorzio ortofrutticolo. Ieri si è svolta al Poma l’autopsia per fare chiarezza sulle cause di morte. Dopodiché la salma è stata riconsegnata alla famiglia. Ora è esposta alle camere mortuarie di Mantova e domani alle 15.30 sarà in chiesa a Viadana. Tante le attestazioni di cordoglio ricevute dalla famiglia, tra cui quella dell’amministrazione comunale, dei colleghi e dei sindacati.

I commenti dei lettori