Rinnovata la palestra di Bagnolo, servirà per le scuole e l’A1 di tennis tavolo

Rifatta la pavimentazione che era stata installata 35 anni fa. Pronta per la ripartenza delle medie e per l’attività sportiva

BAGNOLO SAN VITO. Dopo 35 anni la palestra delle scuole medie di Bagnolo San Vito cambia il vestito. Ad annunciare il completamento dei lavori è l’assessore allo sport Nicola Boiani, che ha seguito il cantiere in questi mesi.

«La vecchia pavimentazione ha fatto il suo dovere, accogliendo in questi decenni sia gli studenti che tante attività sportive, dalla pallavolo al basket, al calcetto, ed ora alla serie A del tennis tavolo – spiega il componente della giunta guidata dal sindaco Roberto Penna –L’amministrazione è riuscita a trovare nei mesi scorsi i fondi necessari per rinnovare la pavimentazione».

A disposizione c’erano 35mila euro circa che sono stati ricavati dalla dotazione comunale, senza fare ricorso a fondi, bandi o all’accensione di mutui. Le opere sono iniziate a metà luglio, una volta che si sono esaurite le attività scolastiche e quelle sportive di campionato. Il progetto redatto internamente è stato affidato ad una ditta specializzata.

«Si è iniziato con la rimozione del vecchio manto in pvc, il cloruro di polivinile che rappresentava allora uno dei materiali migliori per i pavimenti delle palestre. Una volta completata la rimozione, si è proseguito con la posa del nuovo manto».

Questa volta, pur restando all’interno della classe pvc, si è scelto un materiale più moderno: «Si tratta di un pvc flessibile che è chiamato “pressocalandrato”, cioè spianato a pressione e multistrato. Il lavoro è stato eseguito dalla ditta Waterproofing srl, un’azienda specialista in pavimentazioni sportive».

La posa è avvenuta nei giorni scorsi. «Entro la fine della prossima settimana il tutto sarà completato con la tracciature delle linee di campo per le diverse discipline, dal volley, al basket al calcetto. A breve si potranno ricominciare tutte le attività sportive e correlate godendo della nuova pavimentazione. Sperando che la situazione sanitaria permetta la ripresa totale di ogni disciplina e la presenza del pubblico, che la nostra palestra può ospitare nelle tribune».

Attesa la ripartenza del campionato di serie A1 di tennis tavolo che vede fra le protagoniste la Polisportiva Bagnolese con le squadre di Serie A-1 femminile, Serie B-1 e B-2 maschile e Serie C-1 maschile. La squadra femminile della PaninoLab è giunta seconda nella seria A1, piegata nella finale scudetto tutta mantovana dalla Brunetti di Castel Goffredo, al suo 18esimo titolo.

«Il calendario non è ancora stato diramato – conclude l’assessore Boiani – Ma dalla fine del mese le squadre potranno tornare ad allenarsi regolarmente e tranquillamente»

Video del giorno

La schiscetta. Verdure d'autunno per la pausa pranzo: coste e spinaci con formaggio e pinoli

La guida allo shopping del Gruppo Gedi