Contenuto riservato agli abbonati

Troppi incidenti nei luoghi di lavoro a Mantova

In provincia oltre 2.300 infortuni dall’inizio dell’anno. Gli addetti ai controlli: siamo solo 24 per 38mila imprese. "Dovete assumere tecnici della sanità"

MANTOVA. I dati degli infortuni sul lavoro, compresi quelli mortali, sono in aumento. A dirlo sono i dati Inail che rilevano come gli infortuni sul lavoro con esito mortale siano cresciuti a livello nazionale dell'11,6% rispetto allo stesso periodo del 2019. Sono aumentati più in generale gli infortuni lavorativi, di quasi il 9%, anche rispetto al primo semestre 2020. Nel Mantovano, come in Lombardia, il quadro è leggermente diverso: incidenti e morti sul lavoro registrano una flessione.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Marco Melandri ritratta: "Era una battuta, non mi sono fatto contagiare volontariamente"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi