Vendeva droga a Brescia, arrestato un 30enne

I carabinieri hanno verificato che mentre uno dei tre, il mantovano, consegnava lo stupefacente ad un compratore, il bresciano forniva un appartamento come base logistica, dove al momento del controllo dei militari era con il terzo uomo, che stava preparando altre dosi di stupefacente

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. È stato colto dai carabinieri di Brescia con le mani nel sacco, mentre vendeva droga. Un 30enne di Castiglione delle Stiviere, libero professionista, già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato insieme a due complici nello spaccio, un 36enne bresciano, operaio, anch’egli conosciuto dai carabinieri e un 35enne irregolare, senza fissa dimora. In particolare, nell’ambito di un mirato servizio finalizzato al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, i militari hanno verificato che mentre uno dei tre, il mantovano, consegnava lo stupefacente ad un compratore, il bresciano forniva un appartamento come base logistica, dove al momento del controllo dei militari era con il terzo uomo, che stava preparando altre dosi di stupefacente. Durante la perquisizione è stato trovato un involucro contenente 1,2 grammi di cocaina e 5 involucri del peso lordo complessivo di circa 18 grammi di eroina, 200 euro in contanti, due bilancini di precisione ed un cellulare. Dopo la convalida degli arresti, a due è stata applicata la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Mantova accende il Natale, festa per le luminarie

La guida allo shopping del Gruppo Gedi