Contenuto riservato agli abbonati

Via al nuovo progetto dell’impianto idrovoro di Moglia di Sermide

Investimento di 10 milioni del consorzio Terre dei Gonzaga. La struttura servirà a regolare il flusso delle acque fluviali

SERMIDE E FELONICA. Il consorzio di bonifica Terre dei Gonzaga in Destra Po ha aperto la procedura di selezione per affidare la progettazione esecutiva e la realizzazione dei lavori per il nuovo impianto idrovoro a Moglia di Sermide. L’importo è pari a 10 milioni e 350mila euro, esclusa l’Iva. Il progetto prevede il dislocamento dell’impianto ex Revere all’interno dell’area della bonifica nella frazione sermidese.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Perù, terremoto di magnitudo 7.5, nei video sui social il momento della scossa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi