Nuovi abbonamenti Apam: prenotazioni e shop online

Parte la campagna 2021-2022: per gli studenti c’è anche l’opzione in due rate. Acquisti all’Infopoint di piazza Cavallotti e da sabato 28 agosto in tutti i punti vendita

MANTOVA. “Apam è pronta a riportarvi a scuola (Poi tocca a voi studiare)”: nel momento in cui il rientro a scuola con il doppio turno vede i genitori minacciare la sospensione del rinnovo abbonamenti per protesta, è questo lo slogan scelto da via dei Toscani per annunciare il via alla nuova campagna vendite 2021/2022.

«Un pensiero del tutto positivo che abbiamo deciso di condividere con un tono sdrammatizzante: noi vi portiamo a scuola in sicurezza ma … ai ragazzi toccherà studiare. E non dimenticate il biglietto o l’abbonamento» spiega una nota dell’azienda di trasporto pubblico mentre assicura di aver messo a disposizione tutte le proprie risorse per rendere l’acquisto dei titoli di viaggio comodo e veloce. Quindi intanto da oggi si può acquistare l’abbonamento all’Apam Infopoint di piazza Cavallotti (aperto da lunedì a venerdì dalle 7.30 alle 18.30 e sabato dalle 7.30 alle 13.30): per evitare attese e avere una corsia preferenziale il consiglio della società è di «prenotare il proprio turno da pc o da smartphone attraverso la sezione dedicata su www.apam.it».

Da sabato poi via agli acquisti sia nei punti vendita di biglietti e abbonamenti presenti in città e provincia sia «attraverso il sistema più comodo e veloce in assoluto: lo shop online!».

I nuovi abbonati dovranno richiedere la tessera nominale Apam, che ha un costo di 5 euro e validità quinquennale, acquistabile tanto in piazza Cavallotti quanto in tutti gli Infopoint, compilando l'apposito modulo, disponibile negli Infopoint ma anche su www.apam.it.. L'acquisto dell’abbonamento annuale sostituisce la tessera nominale, mentre chi opta per l'abbonamento mensile riceverà il talloncino di rinnovo da accompagnare alla tessera nominale. I titoli di viaggio acquistati in piazza Cavallotti verranno emessi immediatamente in formato definitivo, mentre gli abbonamenti rinnovati on-line o presso gli altri punti vendita verranno recapitati a casa.

Per gli studenti è inoltre prevista un’agevolazione: la possibilità di acquistare l’abbonamento annuale in due rate. Il pagamento della prima rata permetterà di viaggiare fino al 15 gennaio prossimo e il pagamento della seconda rata coprirà i restanti mesi. Infine chi non ha ancora impiegato (o ha impiegato solo in parte) il voucher per gli abbonamenti non utilizzati durante il lockdown di marzo–maggio 2020 potrà farlo nell’anno scolastico 2021/2022 (come spieghiamo nell’articolo a fianco). Infine da via dei Toscani ricordano che «il ritorno a scuola non significa dimenticarsi delle regole fondamentali per garantire la sicurezza agli utilizzatori del trasporto pubblico: Apam garantirà sempre autobus sanificati e dispenser di gel lavamani a bordo; i viaggiatori dovranno collaborare indossando correttamente la mascherina, igienizzandosi le mani, mantenendo le distanze alla fermata, salendo in bus in modo ordinato non sostando davanti all’autista».

Per informazioni: www.apam.it, pagine Apam su Facebook, Twitter e Instagram e servizio di Customer Care contattabile allo 0376230339, scrivendo via Whatsapp al 3460714690, inviando una mail a customer.care@apam.it.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Mantova, la pinsa alla conquista dell'Europa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi