Vanno dritto alla rotonda e si ribaltano: 5 ventenni in ospedale

Foto d'archivio

L’incidente poco prima delle 4 al casello autostradale di Pegognaga: uno dei giovani trasportato in elicottero a Cremona

PEGOGNAGA. Erano quasi le 4 di mattina quando un’Alfa Giulia è andata dritta alla rotonda del casello di Pegognaga e si è ribaltata all’interno della stessa.

Nell’incidente sono rimasti coinvolti cinque ragazzi di Motteggiana tra i 19 e i 22 anni, tutti a bordo dell’auto, che sono stati trasportati in ospedale. Stavano rientrando a casa dopo il venerdì sera. Per uno di loro, rimasto incastrato nell’auto, è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso e il ricovero a Cremona.

Nessuno è in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Suzzara, i carabinieri di Gonzaga, cinque ambulanze, un’auto medica e l’elicottero da Cremona. Gli altri quattro giovani sono stati divisi tra gli ospedali di Mantova e di Reggio Emilia.

Ancora in corso gli accertamenti per stabilire la dinamica dell’incidente e stabilire cosa abbia causato l’uscita di strada, se una distrazione o un colpo di sonno.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Successo per la Buratto e Ocm al Sociale di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi