Contenuto riservato agli abbonati

Scuola, ripresa in sicurezza nel Mantovano: arrivano 3,5 milioni di euro

Finanziati la dotazione di beni e servizi e il reperimento di nuovi spazi. Fondi ai 34 comprensivi a 10 istituti superiori, ai licei e al centro per adulti

MANTOVA. Ripartenza in sicurezza delle scuole. Arrivano 3 milioni e mezzo nella nostra provincia, due terzi dei quali per le dotazioni di beni e servizi e il rimanente per l’adeguamento degli spazi (edilizia leggera e affitti). Una boccata d’ossigeno che punta a garantire una ripartenza “in presenza”, chiesta a gran voce dal mondo scolastico, dalle famiglie dagli stessi studenti. E che ha trovato ampia condivisione nel governo per bocca del ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.

L’avviso

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Vinitaly, l'Abruzzo punta su bianchi e nuovi rosati

La guida allo shopping del Gruppo Gedi