Contenuto riservato agli abbonati

I lettori delle targhe aiuteranno a capire il livello dello smog

Saranno sistemati sulla Goitese, in via Brescia e a Soave. Il monitoraggio aiuterà nella limitazione della circolazione

PORTO MANTOVANO. Saranno posizionati entro l’anno i lettori di targhe di nuova generazione che, oltre a registrare i dati principali dei veicoli in transito, misureranno anche l’inquinamento prodotto. Questo ai fini di un maggior controllo ambientale del territorio.

Il Comune, come altri del Mantovano, ha partecipato ad un bando regionale, ottenendo un contributo di 25mila euro, al quale ha aggiunto un fondo di 15mila euro di risorse proprie.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

L'industriale dona due milioni al Comune e posa la prima pietra dell'asilo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi