Contenuto riservato agli abbonati

Riapre il museo di Canneto sull’Oglio dedicato alle bambole con una nuova sala

Donazione di 350 pezzi rari di un collezionista fiorentino. Torna anche la mostra scambio nel ricordo di Paola Beretta

CANNETO SULL’OGLIO. Le creature di Paola Beretta, la bibliotecaria uccisa esattamente tre anni fa, il primo settembre del 2018, torneranno a vivere nel suo ricordo dopo la parentesi del lockdown. Il museo delle bambole, che era restato chiuso dal febbraio del 2020, dal 25 settembre riaprirà i battenti. Nello stesso weekend tornerà anche la tradizionale mostra scambio dei giocattoli. A confermarlo l’assessore alla cultura Gianluca Bottarelli che in queste settimane sta curando la riapertura delle collezioni nel nuovo allestimento.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Vita e opere dell'arpista Clelia Gatti nel video girato al cimitero di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi