Contenuto riservato agli abbonati

La Meloni a Mantova: «Green pass, gestione folle del governo»

La leader di Fratelli d’Italia al Bibiena: «Troppe incogruenze, se l’esecutivo vuole rendere il vaccino obbligatorio si assuma le sue responsabilità». Fiduciosa sulle amministrative: «Centro destra compatto»

MANTOVA. Combattiva e senza mezze misure quando si parla delle scelte del governo Draghi, fiduciosa riguardo alla compattezza del centro destra, soprattutto in vista delle prossime elezioni amministrative: il 4 settembre la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni era al teatro Bibiena per partecipare a un incontro organizzato dal partito.  Incontro al quale sono state invitate le associazioni di categoria locali.

Vaccini e green pass

Prima di salire sul palco, l’ex ministra della Gioventù si è fermata alcuni minuti con i cronisti per affrontare i temi più caldi della scena politica nazionale.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Egitto, per la prima volta l'arte contemporanea in mostra ai piedi delle Piramidi di Giza

La guida allo shopping del Gruppo Gedi