Contenuto riservato agli abbonati

Strade e arredo urbano a metà a Curtatone. Gli abitanti: «Il Comune intervenga subito»

Residenti e opposizione protestano per il degrado della lottizzazione Canova «Nelle vie Einaudi e Saragat il costruttore non effettua manutenzioni da 2 anni»

CURTATONE. Il lottizzante non rispetta i patti e i residenti protestano. Da mesi alcuni cittadini di Levata lamentano problemi di manutenzione stradale e arredo urbano nella lottizzazione Canova, in particolare lungo via Saragat e via Einaudi. Sul caso il gruppo di opposizione AdessoSì ha presentato un’interrogazione chiedendo un intervento immediato alla giunta Bottani.

«Abbiamo verificato sul posto le condizioni delle strade – spiegano i consiglieri del gruppo di minoranza– e stupisce vedere alcuni tratti di queste due vie in condizioni decorose e altri tratti in stato di completo abbandono, con marciapiedi in parte dissestati, alberi non potati e circondati da una vegetazione troppo rigogliosa o semplicemente da sradicati e mai sostituiti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La caccia simulata alla volpe tra le vie e le piazze di Sabbioneta

La guida allo shopping del Gruppo Gedi