Contenuto riservato agli abbonati

Lievitano le multe per i tavolini a Mantova: per i recidivi c’è la sospensione

Dieci locali sanzionati dalla polizia locale dopo i controlli sugli spazi in più occupati. Ora altri accertamenti: dovranno anche pagare il canone per le metrature sforate

MANTOVA. In versione extralarge ancora per un paio di settimane, comunque gratuiti sino a fine anno, a volte neppure poi così utilizzati e in almeno dieci casi lievitati a dismisura occupando ben oltre la metratura in più concessa dal Comune: i cosiddetti “furbetti” dei tavolini all’aperto (che hanno salvato l’estate di esercenti, ristoratori e clienti) tornano nel mirino dei controlli della polizia locale.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La Palma, il drone riprende il fiume di lava che si fa largo tra le case

La guida allo shopping del Gruppo Gedi