Contenuto riservato agli abbonati

Violenza sessuale su minore: due condanne

Sei anni per Sandro Perini di Acquanegra, 4 per Darix Argentini di Castiglione. L’avvocato della giovane: «Giustizia è fatta»

ALTO MANTOVANO. Si è concluso a Brescia con la condanna a sei anni per Sandro Perini, 47enne di Acquanegra sul Chiese e quattro a Darix Argentini 53enne di Castiglione delle Stiviere il processo per le violenze sessuali su una minorenne avvenute fra 2011 e 2012 nella palestra di karate Asd di Lonato del Garda. All’epoca dei fatti la vittima era poco più che 14enne.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

La guida allo shopping del Gruppo Gedi