Contenuto riservato agli abbonati

Caffè letterario e sala riunioni: così cambierà l'ex Casa del Fascio di Castiglione

Approvato il progetto definitivo di restauro. Il costo lievita a 1,3 milioni di euro. L'immobile sarà dato in concessione. E al Famedio il punto d'accoglienza turistica

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. La giunta ha approvato il progetto definitivo di restauro e riqualificazione funzionale dell’ex Casa del Fascio di piazza Dallò, oggi sede dell’omonimo circolo Arci. I costi, inizialmente stimati in 930mila euro, sono lievitati a un milione e 295mila euro dopo il confronto con la Soprintendenza e l’esito delle indagini eseguite da un restauratore ed un archeologo che hanno implicato la necessità di attuare lavori inizialmente non previsti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

La guida allo shopping del Gruppo Gedi