Controlli straordinari davanti alle scuole di Mantova

In concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico, in questi giorni sono stati eseguiti dagli agenti della questura dei controlli specifici nelle scuole di tutta la provincia e alle fermate degli autobus. I controlli straordinari, predisposti dal questore Paolo Sartori, mirano a garantire sia la sicurezza degli studenti che il rispetto delle norme anti Covid.

«Le operazioni straordinarie di controllo del territorio rientrano nella più ampia strategia, concordata in sede di Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, finalizzata a mantenere il più elevato possibile livello di legalità nel territorio, provincia - ha sottolineato Sartori - ed a manifestare concretamente la nostra vicinanza ai cittadini, facendone accrescere in tal modo la percezione di sicurezza. Le attività di prevenzione, che coincidono con l’apertura del nuovo anno scolastico, sono inoltre di grande utilità per evitare che possano radicarsi sul territorio soggetti pregiudicati che non hanno titolo per permanervi, spesso commettendo reati che infondono particolare allarme sociale».

Massima attenzione verso gli studenti, purtroppo spesso presi di mira dagli spacciatori. I controlli svolti finora non hanno rilevato situazioni di illegalità.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

L'Occaso presenta la mostra su Dante al Ducale: visite dal 16 ottobre

La guida allo shopping del Gruppo Gedi