Contenuto riservato agli abbonati

Convenzione tra Comune di San Benedetto e Politecnico di Mantova

Per attività di didattica e ricerca. Il prorettore: «Il green pass? Gli studenti sono sereni»

MANTOVA. L’emozione della presenza. Del guardarsi negli occhi, sopra la linea delle mascherine e oltre il confine della paura, ritrovandosi nel segno (e nel sogno) dell’architettura. Emozione larga, condivisa da cento matricole del polo territoriale del Politecnico di Milano, che oggi hanno fatto lezione a San Benedetto Po, affascinati dal Polirone e confortati dal sentimento di comunità. Tanto più forte, il sentimento, quanto maggiore è stato l’affanno di questi ragazzi, che hanno chiuso la stagione delle superiori con animo sospeso, intermittente.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

La guida allo shopping del Gruppo Gedi