Nubifragio trasforma le strade in torrenti a Rivarolo Mantovano

Diverse piante sono cadute dal parcheggio del cimitero al parco delle elementari

RIVAROLO MANTOVANO. È durato 15/20 minuti il nubifragio che sabato 18 settembre poco dopo le 19 si è scatenato su Rivarolo Mantovano. Lampi, tuoni e tanta pioggia che sembrava cadere a secchiate. Un forte vento spingeva l’acqua ovunque, i tombini non ricevevano più e in paese molte vie sembravano torrenti, che in via Rossi hanno addirittura superato i marciapiedi alti circa 25 centimetri.

Poi tutto è passato e sono tornati il sereno e il caldo anomalo che ha caratterizzato la giornata, lasciando tanta gente a spazzare i detriti fuori da casa. Molti gli oggetti rovesciati, come i gazebo in piazza; piante sono cadute anche dal parcheggio del cimitero al parco delle elementari dove nel pomeriggio del 19 settembre, nonostante fosse domenica, l’albero abbattuto è stato rimosso e gli altri controllati per permettere la riapertura delle scuole stamattina in sicurezza.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Egitto, per la prima volta l'arte contemporanea in mostra ai piedi delle Piramidi di Giza

La guida allo shopping del Gruppo Gedi