Contenuto riservato agli abbonati

Bus strapieno a Ostiglia: arrivano i carabinieri per far scendere i ragazzi

Il pullman snodato poteva ospitare 101 studenti ma ne sono saliti almeno 130. L’autista Apam costretto a chiamare le forze dell’ordine

OSTIGLIA. Siamo all'inizio dell'anno scolastico e, come ogni anno, subito si manifestano i soliti problemi con i mezzi di trasporto. Ieri, all'uscita di scuola degli studenti delle superiori di liceo e Itis Galilei e istituto professionale Greggiati, l'autobus doppio della linea 31 bis Ostiglia-Quistello-San Benedetto che, causa Covid, doveva accogliere al massimo 101 ragazzi, in un attimo si è riempito.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Mantova, la pinsa alla conquista dell'Europa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi