Atteso a un processo a Mantova, entra in tribunale con un coltello

L’uomo si è scusato dicendo che se l’era dimenticato dopo esser andato a raccogliere funghi. Scontata la denuncia per porto abusivo di armi

MANTOVA. Era stato chiamato, stamattina (22 settembre), come parte lesa a un processo per un incidente stradale. L’udienza si doveva tenere dal giudice Serra Cassano ma all’ingresso, durante il controllo ai raggi X del borsello, è stato individuato un oggetto strano. All’uomo, a quel punto, è stato ordinato di svuotare il contenuto ed è spuntato un coltello a serramanico.

La guardia all’ingresso ha immediatamente allertato la polizia che ha inviato sul posto una Volante. Gli agenti hanno sequestrato l’arma e portato l’uomo in piazza Sordello per accertamenti.

Si è scusato dicendo che se l’era dimenticato dopo esser andato a raccogliere funghi. Scontata la denuncia per porto abusivo di armi.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il ministro alla Corneliani: «I lavoratori qui hanno una passione unica, sembra una famiglia»

La guida allo shopping del Gruppo Gedi