Contenuto riservato agli abbonati

Il mercato di Mantova ritrova la normalità: tutti i banchi al loro posto

Ripristinato l’assetto pre-Covid: ma restano mascherine, distanziamento e gel. Soddisfatti i 40 ambulanti dirottati e le categorie: «Così torna la serenità»

MANTOVA. Tutti al proprio posto nella geografia del mercato del giovedì, anche i quaranta ambulanti per i quali il ritorno in centro (a giugno) non aveva significato il rientro nella propria porzione di città. Così i titolari della bancarelle di via Spagnoli, portici Broletto e piazza Sordello (nel lembo di ciottoli fronte questura), dirottati nelle vie Accademia, Cavour, Bertani, Castiglioni, sul lungorio e in piazza Martiri.

La

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi