Contenuto riservato agli abbonati

Il “patataro” 2.0 fa sbarcare il cibo nippo-hawaiano nei quartieri e nell’hinterland mantovano

Saccani Nicola

Il camioncino friulano di “Maracaiba” vende sushi, poke e noodles: «Puntiamo su freschezza e qualità dei piatti»

MANTOVA. Specialità tipiche nippo-hawaiane rivisitate in chiave golosa che viaggiano su quattro ruote in giro per le città e le periferie della Lombardia e del Triveneto. È la trovata di Bagong, una giovane startup friulana che un anno fa ha rivoluzionato il prototipo tradizionale di street food fondando Maracaiba, un innovativo format di food delivery e sushi d’asporto. Sono diciotto colorati food truck itineranti di cucina giapponese (e non solo) che circolano, seguendo un calendario prestabilito, per cento località del Nord Italia, fra cui Mantova e i Comuni limitrofi.

«Il

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi