Contenuto riservato agli abbonati

Sequestro da 5,3 milioni delle Fiamme Gialle Mantovane

Il provvedimento nei confronti di un’impresa della provincia che commercia caldaie

MANTOVA. La Guardia di finanza ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo per un importo di oltre 5,3 milioni di euro emesso dal Gip nei confronti di una impresa individuale della provincia, attiva nella vendita, installazione e riparazione di climatizzatori e caldaie.

In particolare, l’attività è scaturita dall’analisi di alcune segnalazioni di operazioni sospette, nelle quali venivano evidenziate una serie di movimentazioni finanziarie anomale sui conti correnti intestati a diversi soggetti che risultavano beneficiari di bonifici disposti da una impresa mantovana.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi