Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, intrappolati nel buco in soffitta Ladri “liberati”, poi arrestati

©Stefano Saccani, 2019

A dare l’allarme un passante che, fuori con il cane, li ha visti entrare nel palazzo. Due dei tre uomini soccorsi dai vigili del fuoco prima delle manette dei carabinieri

MANTOVA. Stavano per mettere a segno una serie di furti all’interno di alcuni appartamenti di viale Brigata Mantova. Ma un condomino, mentre stava portando fuori il cane, li ha notati e ha dato l’allarme, chiamando i carabinieri. Alla vista dei militari i tre ladri hanno cercato di nascondersi. Due di loro si sono infilati in un buco talmente stretto della soffitta che per estrarli è servito l’intervento dei vigili del fuoco.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

L'Occaso presenta la mostra su Dante al Ducale: visite dal 16 ottobre

La guida allo shopping del Gruppo Gedi