Contenuto riservato agli abbonati

Strade, scuole e bonifiche: la Provincia di Mantova investirà 176 milioni in tre anni

MDG 2015

Varato il piano opere pubbliche dell’amministrazione di palazzo di Bagno. L’intervento più corposo previsto per il prossimo anno è la ristrutturazione antisismica del ponte di San Benedetto Po nel tratto golenale. Interventi per 18 milioni nell’edilizia scolastica nel 2022

MANTOVA. Quasi 176 milioni di euro. È quanto la Provincia prevede di spendere nei prossimi tre anni per le opere pubbliche. Lavori per far fronte ai danni causati alle infrastrutture da calamità naturali, per completare le opere avviate e per le manutenzioni. È su questa serie di interventi che si concentreranno gli sforzi di Palazzo di Bagno come si evince dal piano triennale adottato con decreto dal vice presidente Paolo Galeotti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Cop26 - 10. Sos clima, obiettivo: vivere green al 100%

La guida allo shopping del Gruppo Gedi