I cani scovano hashish e cocaina, 5 denunciati

I carabinieri grazie al fiuto dei cani “Grinder” e “Grom” trovano 31 grammi di  hashish e  3 grammi di  cocaina, già suddivisa in dosi e pronte per la vendita, oltre a quattro bilancini di precisione e la somma in contanti di 1380 euro

GONZAGA. Continuano i servizi straordinari di controllo del territorio dei carabinieri di Gonzaga. Anche nella serata del 24 settembre militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile, con i colleghi di Quistello, San Giacomo delle Segnate e Ostiglia, con l’ausilio di due unità cinofile dei carabinieri di Orio al Serio, effettuavano una serie di perquisizioni nei centri di Suzzara, Quingentole e Ostiglia trovando complessivamente, grazie al fiuto dei cani “Grinder” e “Grom” 31 grammi di  hashish e  3 grammi di  cocaina, già suddivisa in dosi e pronte per la vendita, oltre a quattro bilancini di precisione e la somma in contanti di 1380 euro.

Sono stati denunciati all’autorità giudiziaria 5 extracomunitari, per  detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e favoreggiamento alla permanenza sul territorio dello Stato di cittadino irregolare, mentre altri due soggetti sono stati segnalati alla Prefettura di Mantova come assuntori di sostanza stupefacente.

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, prima votazione per il Quirinale a Montecitorio: diretta

La guida allo shopping del Gruppo Gedi