L’ecomuseo di Viadana “volàno” per il turismo: inaugurata la sala

In esposizione le vecchie turbine ma anche foto e documenti. Progetto realizzato grazie a Consorzio, Parco, Gal e Comuni

VIADANA. È stata inaugurata sabato 25 settembre pomeriggio la sala espositiva nonché sede documentale dell’Ecomuseo Terre d’Acqua fra Oglio e Po nell’impianto idrovoro di San Matteo delle Chiaviche.

Un progetto e un investimento realizzato a più mani, grazie a circa 100mila euro di contributo del Gal Terre del Po, 25mila euro del Parco Oglio Sud, 8mila euro del Comune di Viadana e la progettazione a carico del Consorzio di bonifica Navarolo.

«Un progetto - è stato ribadito dal sindaco di Viadana Nicola Cavatorta e dal presidente del Consorzio Guglielmo Belletti - frutto della collaborazione tra enti locali, che hanno messo in campo le loro energie con il fine di valorizzare il patrimonio ambientale, storico, artistico e culturale del territorio potenziandone l’attrattiva turistica nonché la diffusione della conoscenza della storia e cultura del proprio territorio in un’ottica di integrazione con altre realtà culturali».

Nella sala espositiva sono in mostra gli splendidi motori, le turbine che nel corso del tempo hanno fatto funzionare il sistema idraulico legato al consorzio di bonifica; inoltre sono fruibili documenti, foto e video che raccontano la vita e il lavoro del territorio tra Oglio e Po.

Una struttura, quella dell’Ecomuseo, che si propone di convogliare, attirare turismo “naturalistico” ma anche sportivi che percorrono la ciclabile dell’Oglio, trovandosi proprio alla partenza (o arrivo).

Infine potrà diventare l’accogliente casa delle associazioni del territorio legate all’ambiente, cultura, enogastronomia che potranno affittare la sala per i propri eventi.

Erano presenti al taglio del nastro sindaci del territorio Oglio Po, tra cui Viadana, Commessaggio, Casalmaggiore; lo staff direttivo del Consorzio Navarolo, del Parco Oglio Sud, del Gal Terre del Po. Non ha potuto partecipare l’assessore regionale all’agricoltura Fabio Rolfi; c’erano invece la consigliera regionale Alessandra Cappellari e il parlamentare Andrea Dara. Presenti anche rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri del Comando Compagnia di Viadana.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Tech Talk, startup edition: Francesco Giberti di Babaco

La guida allo shopping del Gruppo Gedi