Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, ubriaco picchia con violenza la madre disabile

Arrestato dai carabinieri un 50enne per maltrattamenti. Per le stesse angherie familiari era già stato arrestato due volte

ASOLA. Già condannato due volte per maltrattamenti in famiglia e lesioni negli ultimi dieci anni, è stato di nuovo arrestato per aver picchiato l’anziana madre disabile. È stata lei stessa a chiamare i carabinieri per invocare aiuto. La donna, insieme al marito, abita da poco ad Asola, nel villaggio residenziale dei Fiumi. La sua è stata una chiamata piena di sofferenza, nel corso della quale ha raccontato alla centrale dei carabinieri che il figlio ubriaco l’aveva appena picchiata.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Il primo Airbus A340 atterra in Antartide, l'impresa epocale della Hi Fly apre la via del turismo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi