Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, diminuiscono gli studenti positivi

I dati Ats: 11 nuovi contagiati dal 20 al 26 settembre rispetto alla settimana precedente. Stabili i ricoveri al Poma

MANTOVA. Diminuisce il numero di alunni e studenti positivi nelle scuole mantovane. Nella settimana dal 20 al 26 settembre i ragazzi contagiati sono stati 11 (lo 0,02% della popolazione scolastica formata da 58.206 persone accolte in 384 scuole dalla materna alle superiori) contro i 31 della settimana precedente. Tra il personale scolastico (8.049 persone) il numero dei contagiati è sceso da tre della settimana scorsa a zero. Sono i dati settimanali diffusi dal Gruppo scuola dell’Ats Valpadana coordinati dalla dottoressa Laura Rubagotti.

Gli alunni positivi, nelle scuole mantovane, sono così distribuiti: 1 nella scuola dell’infanzia, tre in quella primaria, 3 in quella secondaria di primo grado e 4 in quella secondaria di secondo grado. Le classi isolate sono 5 (2 nella secondaria di secondo grado), mentre gli alunni isolati sono 106 (27 infanzia, 20 primaria, 24 secondaria primo grado e 35 secondaria secondo grado), in aumento rispetto al rilevamento della settimana scorsa.

Hub vaccinali Oggi chiude l’hub di Gonzaga, ospitato nei padiglioni della Fiera Millenaria, che tra il 12 aprile e il 25 settembre ha somministrato 60.100 dosi di vaccino anti-Covid. Il direttore generale di Asst, Mara Azzi, ha salutato i 28 medici, 32 tra infermieri e ostetriche, 17 amministrativi, 5 associazioni di volontariato e 4 sezioni della Protezione civile che hanno collaborato.

Per gli altri cinque hub si deciderà il calendario di chiusura nella riunione di oggi tra Ats e Asst. Festeggia, invece, con una torta il centro vaccinale di Casalmaggiore che ha oltrepassato il traguardo delle 50mila dosi. Nel frattempo, a Viadana la copertura vaccinale si è sostanzialmente riallineata a quella provinciale: l’86% dei cittadini viadanesi (dato aggiornato a martedì 28 settembre) è, infatti, ormai vaccinato, contro la media provinciale dell’87,7%. Oggi e domani, dalle 10, al centro prelievi dell’ospedale di Bozzolo sarà somministrata la seconda dose per chi ha ricevuto la prima al centro mobile di piazza Europa. Prenotazioni dalle 9 alle 12.30 (0376-910822 oppure al 338-6619318).

Saranno prorogate al 31 dicembre 20121 tutte le autocertificazioni relative all’esenzione per reddito del ticket sanitario in scadenza prima di quella data e le esenzioni per patologia scadute o in scadenza tra il 30 settembre e il 30 dicembre.

  Stabili i ricoveri Covid al Poma Nel reparto di malattie infettive si trovano 15 persone; tre sono in rianimazione e quattro nell’unità di terapia semi intensiva. L’80% dei ricoverati è non vaccinato , un dato da non sottovalutare.

Video del giorno

Mantova accende il Natale, festa per le luminarie

La guida allo shopping del Gruppo Gedi